FAQ

Domande e risposte

Si, il marmo assorbe, ed è più che vero, anche se bisogna fare delle distinzioni almeno tra Marmo, Pietra e Granito che hanno assorbimenti differenti tra loro…

Per Esempio, il Granito è un materiare già di suo quasi idrorepellente, ma c’è da dire che anche di fronte ad assorbimenti tipo caffè ad esempio, basta solo lavarlo con dell’acqua e del sapone e pian piano l’alone sparirà.

Comunque oggi ci sono diversi prodotti che possono essere utilizzati per rendere i marmi idrorepellenti e ci sono anche diverse tecniche che possono essere applicate per riportare il marmo come nuovo. 

Il granito non è cancerogeno.

Ciò che fa pensare che il granito sia cancerogeno è in realtà una scarsa mancanza d’informazione.

Nella nostra natura ci sono tanti materiali che hanno una radioattività naturale, soprattutto quelli utilizzati nell’edilizia.

Ciò che rende radioattivo un materiale è il RADON, che è un gas che si trova in natura e che può quindi anche essere presente in pietre, marmi graniti, tufi ecc. ecc.

Il granito emette bassissime quantità di radon e di certo fa meno male di fumare anche solo una sigaretta.

I costi del marmo, e quindi di una pietra in generale, variano in base a tantissimi fattori.

Ci sono materiali costosissimi considerati preziosi e lussuosi, spesso questo è dovuto alla scarsità delle quantità disponibili, e ci sono materiali più comuni che hanno prezzi molto più accessibili.

Pensa che esistono anche molti marmi, pietre o graniti che costano anche meno di una buona ceramica.

A cosa è dovuto il loro prezzo così accessibile??

Molto spesso proprio grazie alla grande disponibilità del materiale in cava…

Tutto ciò non preclude quindi la bellezza, semplicemente perchè è un fattore soggettivo che varia appunto in base ai gusti.

Ma se mi chiedessero di scegliere tra una ceramica ed un marmo o granito che mi piace e che ha lo stesso prezzo, non esiterei assolutamente a scegliere i secondi.

Hai bisogno di altre informazioni??? Contattaci compilando il modulo

scrivi qui la tua domanda o richiesta informazioni
Compilando ed inviando questo modulo, autorizzi il trattamento e la gestione dei dati immessi secondo quanto stabilisce il nuovo Regolamento Europeo (GDPR n. 679/2016) in materia di privacy e protezione dati personali. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy prima di inviare.

In conformità al D. L. 196/2003 e Reg. UE 679/2016, si comunica che inviando i propri dati ai recapiti indicati sul sito internet, si autorizza espressamente al loro utilizzo, esclusivamente a fini di comunicazione.

Si specifica, inoltre, che i suddetti dati saranno trattati nell’assoluto rispetto delle norme della legge che disciplina la tutela della privacy e dunque: i suoi dati personali, saranno raccolti e conservati nella banca dati di www.missmarmi.com, potranno essere oggetto di comunicazione per scopi di natura statistica e di marketing.

L’adesione al servizio di newsletter prevederà la gestione del dato nel rispetto del Regolamento UE, ad opera della società incaricata del servizio di massive mail;
lei ha facoltà di esercitare i diritti previsti dalla legge ed in particolare di avere conferma dell’esistenza di dati che la riguardano, di ottenere la cancellazione dei dati trattati in violazione della menzionata legge e di ottenere l’aggiornamento e la rettifica dei dati personali che la riguardano, secondo le modalità e nei casi previsti dalla legge stessa.
Titolare del trattamento:
Miss Marmi srl
Viale Cristoforo Colombo, 23
70017 Putignano (BA)
Italy

Per qualsiasi richiesta in relazione ai diritti richiamati nell’informativa, rivolgersi al seguente indirizzo e-mail:
stefania@missmarmi.com

Ai sensi dell’art.21 del Regolamento UE 679/2016 potrà opporsi in ogni momento, in via gratuita, al trattamento dei suoi dati
al fine dell’invio di analoghe comunicazioni a mezzo posta elettronica, semplicemente comunicando tale opposizione al seguente
indirizzo e-mail: stefania@missmarmi.com

Leggi l’informativa completa al seguente link.

Contatti social