Perché scegliere un rivestimento in marmo per il tuo edificio

Perché scegliere un rivestimento in marmo per il tuo edificio

Quando dobbiamo ristrutturare la nostra abitazione, il nostro condominio e spesso anche la nostra villa, chiediamo preventivi di ogni genere per poter arrivare ad ottenere una spesa minore tra le diverse scelte.

In questo articolo ti farò conoscere un altro punto di vista per la tua spesa, che solo i tecnici, quali ingegneri, architetti e geometri più attenti utilizzano.

Passeggiando ne incontro tante di palazzine circondate da impalcature pronte ad essere ristrutturate esternamente e noto, dopo l’avvenuta opera, che i vecchi intonaci vengono sostituiti dai nuovi, senza mai considerare un rivestimento in marmo, o quantomeno mai nel 99,9% dei casi.

Certo… come detto prima si rincorre il risparmio.

Siamo in un periodo di crisi, siamo sommersi da discorsi di recessione e quindi tendiamo a spendere meno persino sul cibo.

UN INVESTIMENTO SULLA TUA ABITAZIONE UTILIZZANDO IL MARMO o LA PIETRA.

Premessa fatta ho pensato di studiare più a fondo la mentalità del risparmio soprattutto su quello dell’edilizia.

Ho tenuto conto delle spese che si affronterebbero se gli intonaci fossero sostituiti dal marmo o dalla pietra ed effettivamente, l’investimento sarebbe più alto.

Lo chiamo proprio investimento, perché utilizzare marmo è un buon investimento, ottimo investimento.

Forse un dato molto trascurato è il tempo.

Il marmo è molto resistente nel tempo ed ha caratteristiche per cui intemperie, caldo, umidità e trascorrere del tempo non le intaccano per nulla.

In effetti negli ultimi anni molte imprese edili che costruiscono nuove abitazioni, utilizzano il marmo come rivestimento esterno, soprattutto alla base dei fabbricati e passandoci vicino non ci facciamo neanche caso.

L’impiego dei rivestimenti in marmo e pietra non è solamente  estetico anche se l’occhio vuole la sua parte.

La pietra è un ottimo isolante che evita che l’umidità proveniente dalla strada intacchi la costruzione.

Un altro motivo è sicuramente la facilità con cui rimuovere lo sporco che col trascorrere del tempo si deposita sui muri e che quindi richiede una spesa inferiore rispetto al dover ridipingere l’intera facciata.

La funzione della pietra sulla facciata delle abitazioni è la stessa delle coperture dei muretti dei terrazzi: evitare che l’acqua piovana e gli agenti atmosferici rovinino la costruzione con infiltrazione di umidità.

La natura ci viene incontro anche per abbellire le nostre abitazioni con l’offrirci materiali colorati.

In principio, veniva impiegato il travertino per rivestire i muri fino ad una altezza di circa un metro e mezzo dal marciapiede, dal colore bianco proveniente dalle cave romane.

Oggi, grazie all’apertura dei mercati internazionali, i materiali che possono essere impiegati sono tanti e di diverso colore e di facile reperibilità.

Abbinare l’utile e la bellezza della pietra naturale porta ad un vero risparmio economico, perché come spiegato, la spesa in più sostenuta oggi per ristrutturare la propria abitazione si ripaga nel tempo.

Le innovative lavorazioni del materiale possono persino dare la caratteristica di rustico ad un muro classico di una casetta in campagna.

Basta infatti utilizzare della pietra ciottolata per dare vita ad un muro che non avrà necessità di ristrutturazioni una volta posata.

Lo stesso vale per qualsiasi finitura si voglia utilizzare: bozzatura, bocciardatura, rigatura, anticatizzazione… ogni pietra ha molteplici lavorazioni da poter effettuare.

Voglio ancora rafforzare il motivo per cui scegliere un rivestimento in marmo: pensate alle chiese di costruzione più antiche sulle cui volte ci sono affreschi storici, i muri esterni sono completamente in pietra.

Ovvio no? quanto tempo ci avrebbero messo gli affreschi a rovinarsi se non fossero stati protetti dall’ umidità e dalle varie infiltrazioni?

Risparmio, bellezza, durevolezza sono i primi motivi per cui scegliere un rivestimento in marmo.

Ciao Stefania

Contattaci compilando il modulo

scrivi qui la tua domanda o richiesta informazioni
Compilando ed inviando questo modulo, autorizzi il trattamento e la gestione dei dati immessi secondo quanto stabilisce il nuovo Regolamento Europeo (GDPR n. 679/2016) in materia di privacy e protezione dati personali. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy prima di inviare.

In conformità al D. L. 196/2003 e Reg. UE 679/2016, si comunica che inviando i propri dati ai recapiti indicati sul sito internet, si autorizza espressamente al loro utilizzo, esclusivamente a fini di comunicazione.

Si specifica, inoltre, che i suddetti dati saranno trattati nell’assoluto rispetto delle norme della legge che disciplina la tutela della privacy e dunque: i suoi dati personali, saranno raccolti e conservati nella banca dati di www.missmarmi.com, potranno essere oggetto di comunicazione per scopi di natura statistica e di marketing.

L’adesione al servizio di newsletter prevederà la gestione del dato nel rispetto del Regolamento UE, ad opera della società incaricata del servizio di massive mail;
lei ha facoltà di esercitare i diritti previsti dalla legge ed in particolare di avere conferma dell’esistenza di dati che la riguardano, di ottenere la cancellazione dei dati trattati in violazione della menzionata legge e di ottenere l’aggiornamento e la rettifica dei dati personali che la riguardano, secondo le modalità e nei casi previsti dalla legge stessa.
Titolare del trattamento:
Miss Marmi srl
Viale Cristoforo Colombo, 23
70017 Putignano (BA)
Italy

Per qualsiasi richiesta in relazione ai diritti richiamati nell’informativa, rivolgersi al seguente indirizzo e-mail:
stefania@missmarmi.com

Ai sensi dell’art.21 del Regolamento UE 679/2016 potrà opporsi in ogni momento, in via gratuita, al trattamento dei suoi dati
al fine dell’invio di analoghe comunicazioni a mezzo posta elettronica, semplicemente comunicando tale opposizione al seguente
indirizzo e-mail: stefania@missmarmi.com

Leggi l’informativa completa al seguente link.

Contatti social

Commenta con il tuo social